Search
Lunedì 26 febbraio, ore 2024
  • :
  • :

“VIVA LA PARROCCHIA” di Giuseppe Curciarello e Enzo Romeo – Recensione

VIVA LA PARROCCHIA

 

IN UN LIBRO LE PROSPETTIVE DELLE NOSTRE COMUNITA’

 

Meno social e più vicinato! Potrebbe essere lo slogan per questo tempo in cui le relazioni on line ci fanno credere di essere a portata di mano l’uno all’altro mentre le distanze che ci separano sono in realtà siderali. Ecco che una parola come “Parrocchia” finisce per suonare come roba di altri tempi mentre, a ben guardare, si rivela tutt’oggi di una sconcertante attualità, se solo si tornasse alle origini del vocabolo: abitare vicini, essere prossimi insomma.

E’ l’itinerario proposto dal libro “VIVA LA PARROCCHIA” (148 pagine, per l’edizione AVE) di Giuseppe  Curciarello e Enzo Romeo. L’uno è medico ematologo, l’altro è giornalista. Uniti da quelle esperienze così caratterizzanti vissute proprio in una parrocchia di periferia, diremmo oggi, della Calabria degli anni ‘70/’80.

Anche quelle esperienze, semplici e particolari, hanno forgiato i due professionisti, quali sono oggi, che condividono nel testo, in filigrana, ciò che hanno maturato. Aneddoti ma soprattutto visioni si intrecciano. Con un avvertimento chiaro e molto condivisibile: non indugiare sull’operazione nostalgia. Pena, come spesso ripete Papa Francesco, ritrovarsi ad adorare le ceneri della fede piuttosto che custodirne il sacro fuoco.                                                                                                                                                                                                 Allora vale la pena ricordare i campi scuola diocesani, le serate in Parrocchia, le rappresentazioni, le animazioni culturali e sociali. Tutte iniziative (in cui si metteva passione, impegno che generavano comunità) e che oggi sembrano più complicate da promuovere. Ma il punto, spiegano gli autori, non sta nel rammaricarsi per il tempo splendido andato e che non ritornerà più. Quanto piuttosto per fare tesoro di quell’atteggiamento che si viveva già allora, forse inconsapevolmente, di sinodalità dal basso. Intesa come audace partecipazione attiva e dirompente nell’animare la comunità ecclesiale.

Primo segno, oggi inderogabile allora sperimentale: l’apertura ad extra. Non solo cancelli e porte aperte (non freddi avvisi da studio medico del tipo: l’ufficio parrocchiale è aperto dalle 16,00 alle 18,00) ma prima ancora un’ansia pastorale diffidente verso ogni autoreferenzialità e, piuttosto, assetata di mondo. Chiaro, non di mondanità, ma di gioie e affanni della vita che scorre oltre il perimetro delle sacre mura. Quindi, per gli autori, un “farsi prossimi”, come stile costante. Il Papa arriva a non escludere perfino una “chiesa incidentata” purché in uscita.

In VIVA LA PARROCCHIA si parla di “LAICI IN MARE APERTO”. Si può solo immaginare, perciò, quanto sia necessario essere preparati, spalle larghe e fede radicata per navigare a vele spiegate. E poi il tema dell’efficientismo a cui, serenamente, rinunciare. Perché, questo l’auspicio del libro, la questione è strettamente legata alla vocazione personale di ciascun credente nella prospettiva che tutti possano essere protagonisti nella vita della comunità parrocchiale. Ciascuno con la propria unicità, imperfetta se vogliamo, ma preziosa.

Fra le righe di un libro, che scorre piacevolmente in una lettura piana e al tempo stesso verticalizzante, il lettore è spronato a una progettualità nuova nelle nostre parrocchie. Tutt’altro, verrebbe da dire, che destinate solo a essere aule per il consumo liturgico. Quanti nuovi cenacoli in cui proprio la riscoperta della liturgia e della preghiera comunitaria possano aprire il cuore alle sfide attuali. Quelle per giunta più urgenti, sanguinanti, dolorose come la Pace. Che poi è il saluto del Risorto alla prima Parrocchia della storia: l’assemblea degli apostoli.

Viva, allora, la Parrocchia perché solo da questa casa aperta al mondo rinascerà la SPERANZA.

Anna Vacca




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2023/07/25/viva-la-parrocchia-di-giuseppe-curciarello-e-enzo-romeo-recensione/