Search
Giovedì 14 dicembre, ore 2017
  • :
  • :

Logo

Un logo per la nostra associazione diocesana

L’approvazione dell’Atto normativo diocesano, espressione del cammino di rinnovamento compiuto dall’AC, è accompagnato dall’adozione di un logo diocesano, frutto di un condiviso impegno di elaborazione da parte della base associativa, che dal numero 15-16/2004 è riportato nella testata di Filodiretto.

Nella Festa del 16 maggio scorso, infatti, è stata lanciata, come proposta, la creazione di un logo per l’AC diocesana. Hanno accolto tale invito tre associazioni parrocchiali (S. Agostino e Immacolata di Giovinazzo, S. Achille), che hanno inviato altrettante ipotesi di logo ben articolate nella spiegazione e ben definite nella loro rappresentazione.

Il risultato finale è che anche la nostra associazione diocesana ha finalmente un logo, sobrio ed essenziale, scaturito dalla sintesi delle idee ispiratrici provenienti dalle tre proposte.

Riportiamo qui di seguito il significato dei diversi elementi che lo compongono.

Diocesanità: i profili delle quattro Cattedrali delle città della diocesi sono  disegnate una al fianco dell’altra e sullo stesso piano per simboleggiare il senso di unità delle comunità cristiane che vivono nei quattro comuni. Essa è una caratteristica costitutiva dell’AC, che fa propria la dimensione spirituale e missionaria della diocesi attraverso un contributo originale e significativo, in stretta collaborazione con il Vescovo e il suo Presbiterio.

Laicità: la presenza del mondo come sfondo simboleggia la vocazione specifica dell’AC alla laicità e alla universalità del messaggio cristiano, che è rivolto all’uomo di tutte le culture e di tutti i tempi, attraverso l’attenzione costante ai problemi della società contemporanea visti e affrontati con gli occhi del Vangelo.

“Fino in cima”: quella che è una splendida sintesi dell’essere laici, ormai assunta da tutta l’AC italiana, vuole essere soprattutto vera per noi, che siamo stati i diretti destinatari del magistero di don Tonino Bello all’AC.

Impostazione: i colori scelti (blu e giallo) e la tradizionale forma circolare richiamano quelli distintivi e simbolici dell’AC nazionale, in quanto ci sentiamo parte integrante della grande famiglia associativa italiana.

Ringraziamo quanti si sono adoperati, con la loro creatività, per questa realizzazione.

Le pagine create riporteranno il nuovo logo e la nuova testata mentre per quelle già presenti saranno modificate man mano che saranno aggiornati i contenuti al loro interno.