Search
Venerdì 19 aprile, ore 2019
  • :
  • :

Siamo in gioiosa attesa

Siamo in gioiosa attesa, perché stasera lanceremo la campagna “Volti rivolti. L’umanità che fa bene”. Ci siamo a lungo interrogati sul senso da dare alla parola “accoglienza, visto il mondo in cui ci ritroviamo, dove basta essere “diversi” per essere bersaglio di scherni, indifferenza o, peggio, violenza. 

Però, alla fine, ci siamo sincronizzati con le necessità attuali e abbiamo fermato l’attenzione sui migranti. Tra l’altro, anche le nostre 4 città sono piene di storie di famiglie non autoctone e di occasioni di integrazione. 

Questa sera non saremo l’unica voce a parlare di accoglienza. Ci faremo anzi toccare dalle esperienze dirette di Giusi Nicolini e don Gianni De Robertis, grazie a Vito Giannulo che modererà. Mancano poche ore alle 19.30, la location è grande e, appunto, accogliente: l’Aula Magna del Seminario Regionale. Non si può saltare questo appuntamento. 

Giusi Nicolini è stata sindaco di Lampedusa e Linosa dal 2012 al 2017 e da subito si è mobilitata per far fronte all’emergenza profughi, fino a chiedere all’Unione Europea una nuova legge per l’asilo e l’immigrazione, dopo il naufragio del 3 ottobre 2013. È stata insignita di diversi premi, per l’impegno sociale e la promozione della pace. 

Don Gianni De Robertis è un sacerdote della diocesi di Bari-Bitonto è stato parroco a S. Marcello (Bari), prima di accettare l’incarico a Direttore della Fondazione Migrantes a maggio del 2017. È considerato un “parroco in uscita”, capace di andare incontro ai giovani soprattutto, senza distinzione di religione ed etnia.

Vito Giannulo è giornalista Rai dal 1995. Ha lavorato prima a Rai International, dal ‘99 a Bari per il Telegiornale regionale della Puglia. Nel 2005 è stato nominato inviato, nel 2015 vicecaporedattore TgR Rai Puglia. Appassionato di giornalismo sociale, è stato finalista e vincitore di importanti premi.

Insomma, gli ospiti hanno davvero bei vissuti, esperienze forti da condividere con noi questa sera. 

Interverrà anche il nostro vescovo Mons. Cornacchia. 

Prepariamoci a quest’evento. A stasera!

 

La Presidenza diocesana di AC




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2019/03/28/siamo-in-gioiosa-attesa/