Search
Venerdì 15 dicembre, ore 2017
  • :
  • :

Formazione: Vita che si fa Cultura

FINALITÀ E OBIETTIVI DEL PERCORSO

Diapositiva5

Il PFR si prefigura essenzialmente come laboratorio di formazione in quanto si fonda su sull’idea della formazione come “spazio condiviso”, “luogo emozionale”, “ricerca autonarrativa”. La proposta si pone in continuità con il cammino in atto
nella Chiesa italiana. Due le sue principali finalità:

  • l’accompagnamento della/nella formazione in senso propriamente associativo;
  • l’acquisizione/l’approfondimento di una nuova idea di formazione in ambito ecclesiale basata sulla scoperta dell’Io-persona e della formazione gruppale.

L’intero percorso è orientato al perseguimento dei seguenti obiettivi:

  • crescere come persona e nel solco della storia dell’Ac;
  • apprendere il senso e i percorsi dell’essere giovani e adulti;
  • imparare ad “abitare la propria umanità” per vivere di fede e di grazia;
  • ascoltarsi per ascoltare l’Altro e gli altri;
  • saper fare discernimento dentro di sé e gli altri;
  • promuovere il dialogo, la collaborazione e il confronto nella risoluzione di problemi (problem-solving) e di conflitti;
  • riconoscere la comunità di appartenenza, l’Associazione e il gruppo come luogo di relazioni e spazio di vita che si fa racconto.

ANNO BASE

E’ rivolto in particolar modo a quanti si affacciano per la prima volta alla conduzione di gruppi e alla responsabilità associativa. Si ripeterà annualmente fornendo dei contenuti unitari e altri specifici per ciascun settore di appartenenza.
BIENNIO DI APPROFONDIMENTO: rivolto ad educatori e responsabili “con esperienza”.
Si ripeterà ciclicamente (attivando alternativamente anno 1 e anno 2), fornendo dei contenuti unitari e altri specifici per ciascun settore di appartenenza.

  • ANNO 1: attenzione specifica all’Io-Persona.
  • ANNO 2: attenzione specifica al Gruppo e alla sua conduzione.

ANNO DI BASE

Storia e struttura dell’Azione Cattolica; riconoscimento dei ruoli e delle responsabilità associative a vari livelli; attenzione ai testi associativi e all’accompagnamento spirituale. I moduli si svolgeranno alternando la plenaria agli approfondimenti nei settori di appartenenza.

Struttura dell’associazione

  • Statuto Nazionale e Atto Normativo Diocesano
  • Figure associative e loro ruoli
  • Il responsabile/l’educatore accompagna nella fede

Progetto Formativo e metodo esperienziale/esistenziale

  • Finalità, struttura e contenuti del Progetto Formativo
  • Il metodo associativo

I testi associativi e la Regola di vita

  • I cammini formativi annuali
  • Altri testi fondamentali

Storia dell’Azione Cattolica

  • L’Azione Cattolica nella storia
  • Figure e storie di riferimento

CALENDARIO

Ogni modulo si svolgerà presso la parrocchia Madonna della Pace di Molfetta nell’intera domenica (inizio ore 9.30 – pranzo a sacco) secondo il seguente calendario:

16 novembre 2014

18 gennaio 2015
22 febbraio 2015
12 aprile 2015
10 maggio 2015

MATERIALE UTILE


PFR - Power Point Del Progetto Formativo 2014-15
PFR - Power Point Del Progetto Formativo 2014-15
PFR - Power point del Progetto Formativo 2014-15.pptx
1.2 MiB
181 Downloads
Dettagli
 
PFR - Pieghevole Del Progetto Formativo 2014-15
PFR - Pieghevole Del Progetto Formativo 2014-15
PFR - Pieghevole del Progetto Formativo 2014-15.pdf
2.6 MiB
139 Downloads
Dettagli




One thought on “Formazione: Vita che si fa Cultura

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2014/11/01/formazione-vita-che-si-fa-cultura/