Search
Martedì 23 luglio, ore 2019
  • :
  • :

La campagna diocesana contro il gioco d’azzardo sostiene il territorio e la lotta alla dipendenza

A conclusione della campagna contro il gioco d’azzardo, vi informiamo della destinazione scelta per il ricavato della vendita dei braccialetti:

Acquisto Braccialetti: € 1.836,00 (Uscite)

Vendita Braccialetti: € 2.894,00 (Entrate)

In accordo col Vescovo dal ricavato, con una integrazione, sono state fatte le seguenti donazioni:

- Donazione Famiglia della diocesi interessata da problema dipendenza: € 1.000,00

- Contributo Associazione Harambè*: € 500,00

Il resto delle spese sostenute per la campagna (manifesti, convegno di lancio campagna, feste cittadine…) sono state completamente a carico dell’ AC diocesana.

 

* L’associazione di volontariato e promozione sociale Harambè opera su Corato. Alcune figure professionali dell’associazione hanno seguito il nostro progetto “La vita giocatevela bene!”, dandoci una mano per la sensibilizzazione e la formazione sul problema del gioco d’azzardo. Da poco Harambè ha istituito uno sportello di ascolto e orientamento per i dipendenti da gioco d’azzardo e per le loro famiglie. Di tale servizio possono usufruire persone anche della nostra diocesi, contattando il n. 3204507171

Questa disponibilità sarà al più presto comunicata anche ai parroci.




Url: http://www.acmolfetta.it/web/2014/08/16/resoconto-campagna-contro-il-gioco-dazzardo-la-vita-giocatevela-bene/