Search
Domenica 24 ottobre, ore 2021
  • :
  • :

L’augurio della presidente agli studenti per l’inizio dell’anno scolastico

Buonasera a tutti,

voglio augurarvi un buon inizio di anno scolastico dopo aver detto grazie a Federica, all’equipe Msac ai responsabili del settore giovani, a Don Luigi, a don Raffaele che ci ha ospitato, per aver voluto e curato questo momento di preghiera che vi affida, insieme a tutta l’Azione Cattolica diocesana, allo sguardo benevolo della vergine Maria e del Suo Figlio Gesù.

Avete messo ai piedi dell’altare i vostri zaini, da domani saranno sicuramente riempiti da libri, quaderni, matite, biro, di quanto ritenete indispensabile per affrontare la giornata a scuola, ci sarà sicuramente anche qualche oggetto a cui ci tenete particolarmente, ma sono certa che non saranno solo le cose materiali che lo riempiranno. Ci saranno tante cose che non si vedono di cui, forse, nemmeno voi che lo porterete ne siete consapevoli. Conterrà sicuramente i timori, le ansie, le delusioni, le speranze, i desideri e le paure. Tutto questo peso sarà lieve se lo sosterrete con la gioia, i sogni e gli interessi dei vostri anni, i sogni di amicizie vere, nuove, che dureranno tutta la vita,  l’interesse per scoperte nuove che vi aiuteranno a guardate il mondo in modo diverso.

Vi auguro, di studiare.

Vi auguro, di cuore, di vivere la scuola appieno, in presenza, per potervi abbracciare, sorridere, bisbigliare, guardarvi negli occhi,  suggerirvi all’interrogazione, cercare di passarvi una copia durante i compiti in classe, condividere i timori, discutere nelle assemblee di classe e d’istituto magari ascoltando degli ospiti che vi aiutano ad aprire la mente a nuove culture e a nuove realtà.

Vi auguro, di diventare protagonisti di una scuola più partecipata, attenta alle fragilità che vi prepara a vivere il futuro con la giusta formazione e con consapevole ottimismo.

Vi auguro, insieme ai vostri compagni di scuola e ai vostri insegnanti, di accorgervi giorno dopo giorno di crescere nel fisico, nella conoscenza, nelle relazioni umane cogliendo la bellezza delle lezioni di vita di cui quotidianamente farete esperienza.

Vi auguro, quello che vi augura anche il nostro Vescovo, don Mimmo, nella lettera che vi ha scritto per questo inizio di anno scolastico, dal titolo: _“Il coraggio di essere originali”._ Lui, citando una frase di Carlo Acutis, un giovane di 15 anni che è stato beatificato ad Assisi nell’ottobre scorso scrive: _”Tutti nascono originali, ma molti muoiono come fotocopie”_ e vi invita a non omologarvi, a restate originali nel vostro pensiero, nel vostro agire.

Vi auguro, di vivere questo anno scolastico con la gioia della vostra età non venendo meno alla vostra originalità che vi rende sempre più conformi a Cristo. Sarà un anno che porterà in sé delle belle novità.

 Auguri!

Domenica, 19 settembre 2021                                                                                                       Nunzia  Di Terlizzi




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2021/09/20/laugurio-della-presidente-agli-studenti-per-linizio-dellanno-scolastico/