Search
Mercoledì 20 gennaio, ore 2021
  • :
  • :

Non adoratori della cenere, ma custodi di un fuoco

Eccoci giunti all’ultima tappa del nostro itinerario di formazione “Vivere la Responsabilità “.

Con un linguaggio semplice è stato presentato dai Responsabili diocesani del Settore Adulti il senso del servizio di Responsabilità per i neo-Responsabili e Animatori del Settore. Ora, a conclusione, lasciamo echeggiare le istanze esposte e raccontate dai protagonisti riuniti online negli appuntamenti cittadini di volta in volta convocati.

C’è sempre un momento in cui non ti accontenti di restare a guardare ciò che accade intorno lasciando che tutto passi. Capisci che bisogna prendere in mano la situazione, non mollare, alzare lo sguardo e lasciare che nuove argomentazioni e prospettive possano fornire coordinate che aiutino ad annullare distanze e colmare quel desiderio profondo dell’incontro.

Radicale trasformazione? No! Dagli incontri nella sala virtuale sono emerse rimodulazioni di approccio al servizio di responsabilità che comprendono il valore di ciò che è essenziale oggi. Si adotta una dinamica diversa ma sempre orientata verso gli ambiti della vita reale delle persone. E dunque, Responsabili “non adoratori della cenere, ma custodi di un fuoco”.

L’azione al “servizio” oggi, in questa situazione di emergenza, non cade nel nulla ma attinge a elementi nuovi non come teorie ma come fattori che danno significato alle azioni storiche, all’esperienza fatta che ha accompagnato fin qui il lungo percorso e che oggi, nel tempo attuale, ci esorta a continuare dando significato alla formazione con nuovi dinamismi. Analizzando lo stato delle cose tanti gli interrogativi…. ma poi, una prospettiva colma di speranza e solidarietà si è aperta arrivando a riformulare nuovi processi generativi: si sta sperimentando cioè una modalità nuova di fruizione di incontri, insomma nuovo volto di prassi di vita associativa che sa apprezzare l’antica filosofia: “fare di necessità virtù”.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2020/11/28/non-adoratori-della-cenere-ma-custodi-di-un-fuoco/