Search
Mercoledì 23 settembre, ore 2020
  • :
  • :

Verso l’infinito ed Oltre

whatsapp-image-2020-05-22-at-20.19.41-1.jpg

Per chi si fosse perso i tre momenti dell’appuntamento, qui riportiamo la playlist completa dei video

Qui la Playlist di Youtube con i video integrali dei tre momenti


 

Saluto della Presidente Nunzia di Terlizzi ai Giovani e Giovanissimi collegati in diretta

ANDATE OLTRE
Carissimi giovani, buongiorno!
Bello il titolo che avete dato a questo momento: “Verso l‘infinito e oltre!”. Siete giovani ed è giusto darsi queste prospettive coì grandi e lunghe nello spazio e nel tempo.
Grazie a chi oggi con noi trascorrerà del tempo a don Mario Diana, alla giovane maltese Franziska, al professore Enrico Galiano e alla cantautrice Desario, e renderà il virtuale più virtuoso.
Voglio salutarvi mutuando le parole che Papa Francesco ha pronunciato domenica scorsa festa della Pentecoste. Parlando alla Chiesa l’ha spinta ad andare “oltre i recinti di una fede timida e guardinga”.
Ed è questo l’augurio che faccio a voi quello di vivere, animati dallo Spirito Santo,  una fede libera da stereotipi, da condizionamenti, da un tradizionalismo soffocante. Vivete, una fede generosa segno della presenza dell’amore di Cristo. Non lasciatevi andare al “narcisismo, vittimismo e pessimismo”, come dice papa Francesco, ma donatevi senza misura. Andate oltre il cattivo esempio che noi adulti vi diamo, non siate calcolatori, falsi, egoisti e mediocri, ma innamoratevi del mondo e custoditelo nella sua bellezza, nella sua diversità e siate voi stessi bellezza.
Siate sempre capaci di stupirvi, di osare cose ardite che permettono a voi, al vostro gruppo di amici, all’umanità intera, di essere più in sintonia con il Vangelo.
Spendetevi per la difesa del creato come per un amico che è stato offeso, non cedete all’illegalità e alle dipendenze di questo tempo, siate segno di pace.
Siate sempre responsabili dei più piccoli, aiutateli a crescere e prendetevi anche, cura dei più anziani, dei vostri nonni, donate loro del tempo e un sorriso senza sentirvi invincibili e già arrivati ma sempre in ricerca e bisognosi di testimoni.
Preparatevi alle sfide della vita con uno studio attento, senza sotterfugi, sviluppando l’analisi critica e obiettiva degli avvenimenti e relazionandovi in modo onesto con i vostri compagni.
Siate tanto umili da saper chiedere aiuto e all’occorrenza anche perdono, ai vostri educatori, genitori, amici e a Dio stesso.
In questo ultimo periodo mi avete stupita, ci avete stupiti tutti con la vostra creatività, fantasia, con il vostro sapervi mettere in gioco con autoironia. Avete trasmesso gioia, in un tempo in cui c’era silenzio, paura, incertezza per il futuro. Continuate a non chiudervi in voi stessi e a non sprecare mai ogni attivo della vostra vita. Perseverate a indossare le vesti dei volontari della carità. Sfruttate la vostra presenza sui social per diventare virali di messaggi positivi e incoraggianti.
Dio vi ama in modo smisurato.
Continuando a riferire a voi l’omelia del Papa, vi invito ad andare oltre perché per Dio voi, non siete “coriandoli portati dal vento, ma tessere insostituibili del suo mosaico”.
Auguri, giovani di Azione Cattolica della diocesi di Molfetta, Ruvo, Giovinazzo, Terlizzi, voi alimentate la Speranza nella nostra Chiesa, del nostro Paese del mondo intero che guarda a voi come la risorsa più grande per un cambiamento di idee, atteggiamenti restando fedeli ai valori cristiani e conservando e custodendo la memoria della storia dell’umanità. Voi siete il nuovo inizio.
Permettetemi infine di ringraziare i vostri responsabili diocesani Katia e Martino. Sono stati semplicemente magnifici come giovani e nel loro ruolo, sempre oltre le aspettative. A loro va la mia riconoscenza e la mia stima.
Ai membri di equipe va il mio grazie, sappiate che conosco  il nome  di ognuno di voi perché voi siete entrati nella mia vita e spero io nelle vostra. Senza di voi, le vostre idee il vostro mettervi in gioco, la vostra condivisione gioiosa, le nostre proposte diocesane sarebbero state solo degli scritti su carta da cestinare.
Di quest’equipe saranno i prossimi responsabili di settore nell’elezione democratica del consiglio diocesano di domenica prossima e a loro andrà sempre il mio totale appoggio, supporto e incoraggiamento.
Grazie, orgogliosa di fare con voi un tratto delle mia vita.

Nunzia Di Terlizzi

Ruvo, 2 giugno 2020




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2020/06/07/verso-linfinito-ed-oltre/