Search
Venerdì 15 dicembre, ore 2017
  • :
  • :

Occorrono modalità più opportune per onorare il gesto eroico del generale Vestito

È comprensibile l’intenzione di omaggiare chi sacrifica la vita per gli altri, ma occorre trovare le modalità più opportune per farlo e come Azione Cattolica della diocesi di Molfetta, Ruvo, Giovinazzo e Terlizzi riteniamo che posizionare la deriva di un Tornado, in occasione dell’inaugurazione del Lungomare di Levante a Giovinazzo il 7 maggio non rientra tra le opzioni più adeguate.Siamo convinti che possano esserci modi alternativi per omaggiare il gesto eroico del generale Franco Vestito, simbolo del lavoro che quotidianamente le Forze Armate svolgono a favore della collettività. Il suo alto senso del dovere e del rispetto della vita altrui anche a costo di sacrificio personale, riteniamo che sia un gesto che merita di essere valorizzato in altro modo e non ostentando uno strumento che rimane sempre strumento di guerra. 

Riteniamo opportuno promuovere la cultura della pace, che riconosca il sacrificio umano, senza generare dubbi o ambiguità in alcuno, così da poter onorare la Storia e l’Umanità senza ombre e rivalità, soprattutto perché siamo parte di un territorio che ha avuto e ha ancora costruttori di pace che, con tenacia e impegno, si spendono per il Bene collettivo. 

La Presidenza diocesana di Ac




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2017/05/05/occorrono-modalita-piu-opportune-per-onorare-il-gesto-eroico-del-generale-vestito/