Search
Martedì 23 luglio, ore 2019
  • :
  • :

Bilancio Consuntivo 2014-15

  1. Per quanto riguarda le adesioni al termine della campagna a parziale conferma di quanto ipotizzato, abbiamo registrato un piccolo aumento nel numero totale dei nostri aderenti che è stato pari a 4.578 (24 in più rispetto al 2014). Pertanto, registrando voci in entrata ed in uscita leggermente più basse di quelle preventivate, la differenza complessiva tra entrate ed uscite è stata di 12.309,39 € anziché i 12.400,00 € preventivati, quindi 90,61 € in meno.
  1. Le attività formative questo anno hanno visto un impiego delle risorse finanziarie al di sotto degli importi messi a disposizione. Tutto sommato, per gli Adulti le attività preventivate sono state effettuate; per i Giovani, oltre alla Festa dell’Accoglienza che ci ha prodotto un attivo di circa 700 euro, ci sono state delle attività come il campo CIPS che a suo tempo non fu preventivato, il Campo Diocesano che, come anche discusso in precedenza, ci ha fatto perdere una somma di 300 euro e infine per il Campo Nazionale si è spesa una somma di € 350 in più rispetto a quella preventivata. Comunque, voglio ricordare che abbiamo investivo su due, tre ragazzi (o sbaglio….rivolto ai vice giovani), che hanno partecipato ai vari campi (CIPIS e Nazionale) per un futuro avvio del MSAC a livello diocesano. L’ACR ha prodotto un attivo di circa 800 euro, anche se il week-end dell’EDR, preventivato, non è stato effettuato. Per le Attività Unitarie la maggior parte preventivate sono state effettuate; l’unico neo negativo sono stati gli Esercizi Spirituali annullati per mancanza di partecipanti; mentre per la campagna sui nuovi stili di vita posso dire che l’uscita di circa 1800 euro, è stata al di sotto della quota preventivata (5000 euro). Infine ci sono state delle spese non preventivate come le due uscite a Rimini e Miggiano e le spese per la dipartita del ns. amato vescovo don Gino.
  1. Le “Attività Editoriali”; anche quest’anno, come lo scorso, possiamo dire che la cosa positiva riguarda l’AVE; come potete notare siamo quasi in pareggio.
  2. Le “Attrezzature”; c’è da segnalare: il noleggio del fotocopiatore, che ricordo ha scadenza annuale, che anche quest’anno, la Presidenza ha deciso di re-investire e parte dell’avanzo dell’esercizio 2013-2014 è stato destinato all’acquisto di un PC per il Centro Diocesano.
  1. “Gestione Centri Cittadini”; hanno mantenuto su per giù le previsioni di spesa.
  1. Infine le “Attività Finanziarie” risultano nella norma.



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2015/09/17/bilancio-consuntivo-2014-15/