#NONSONOSOLO A MOLFETTA!

Campo nazionale Molfetta 2015“Il primo campo non si scorda mai” dicono, e l’assunto è ancor più vero se penso al primo campo nazionale della mia vita. Molfetta 2015, 4-9 Agosto, Campo Nazionale Settore Giovani: “NON SONO SOLO”.
“Non sono solo” non ha funto solo da titolo, ma è stato costante mantra per tutta la cinque giorni a casa Molfetta.
Non sono stata sola grazie a Leonardo, il mio “compagno” vice, che impegnato nell’organizzazione fattiva del campo, da buon consigliere nazionale, non ha mai mancato di garantirmi uno sguardo complice o due chiacchiere di passaggio.
Non sono stata sola grazie ai vice nazionali, Lucia e Michele, che detto tra noi, non riesco a non pensare abbiano superpoteri speciali per reggere alla botta di una responsabilità dalle dimensioni di una nazione intera. Sono doni del Cielo, Grazia immensa per questa AC!
Non sono stata sola grazie a don Tony, l’imprescindibile assistente nazionale del nostro settore. Un omone di una sensibilità innata, buono e tanto simpatico, che non fa sconti sulla spiritualità e sulla coerenza di gesti e parole.
Non sono stata sola grazie a tutti i consiglieri nazionali e a tutti i membri di equipe di campo. La loro dedizione ed il senso di corresponsabilità sono stati lampanti. Hanno testimoniato l’attaccamento a questa bella AC, fatta gioiosamente e amorevolmente di collaborazione e impegno spontaneo.
Non sono stata sola grazie ai miei amici incaricati e assistenti regionali, vice, consiglieri e membri d’equipe diocesani pugliesi. Non sono stata sola grazie a Sonia, Natale, don Salvatore, che tengono unita questa bellissima regione giovane che è la Puglia, aiutandoci ad intessere relazioni vere e autentiche in nome della nostra viva associazione regionale e in nome del Signore.
Non sono stata sola grazie a ciascun partecipante a questo campo, da qualsiasi regione provenisse. Ogni giovane ha condiviso un pezzo della sua vita con gli altri, non risparmiandosi e non mancando in sorrisi, abbracci, pacche di sincera amicizia.
Non sono stata sola grazie a don Tonino Bello, protagonista di molte delle nostre preghiere e riflessioni, in un campo che tenutosi nella sua Molfetta, non poteva che essere tributo alla sua splendida persona.
Non sono stata sola grazie al Signore, mio infaticabile compagno di strada. Egli ha voluto questo campo a Molfetta ed Egli ha permesso che ogni cosa fosse giusta e buona. Giusti testimoni ospiti, laici e presbiteri, buoni momenti di condivisione e di deserto, utili laboratori e divertenti serate insieme.
Non sono stata sola e per fortuna non lo sarò mai in questa AC nazionale!




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Url: http://www.acmolfetta.it/web/2015/08/26/nonsonosolo-a-molfetta/